I migliori Ristoranti a Padova

Un tour della città, uno spritz in Piazza e poi prenota un ristorante a Padova.

Quando ti sentirai dire che Padova è la città del "caffè senza porte" (il Pedrocchi), del "Santo senza nome" (Sant'Antonio da Padova) e del "prato senza erba" (il Prato della Valle) sappi che ti è stata fatta una descrizione puntuale, per quanto sintetica, di alcune delle principali attrattive del luogo. Ma questa splendida e antica città è nota anche per le sue ghiotte specialità culinarie, quindi non dimenticare di effettuare la tua prenotazione in un ristorante a Padova, magari scegliendolo fra i tanti locali posti nel cuore del centro storico cittadino.

Dalla soppressa nostrana ai bigoli al ragù: prenota un ristorante a Padova e gustane i piatti tipici.

Per una corroborante pausa del tuo tour, ti consigliamo, innanzitutto, di prenotare un ristorante a Padova, quindi di concederti una veloce tappa in Piazza delle Erbe per bere uno spritz e, finalmente, di sederti a tavola. Se ti piacciono gli insaccati, non puoi rinunciare ad aprire il tuo pranzo con un bel piatto di soppressa padovana, il salume nostrano tipico della città. Come primo piatto, potresti optare per una bella porzione di bigoli al ragù padovano, gustosissimo e leggero, preparato con una selezione di carni bianche. In alternativa, non mancano i condimenti dai sapori più decisi; un'altro sugo tipico della città, infatti, è fatto con la carne d'anatra. Se preferisci le minestre, ti consigliamo la pasta e fagioli. La ricetta padovana di questo piatto è più semplice rispetto a quelle di altre regioni ma ha la tipicità di essere particolarmente densa e gustosa, grazie all'uso dei fagioli di Lamon, coltivati nella vicina vallata bellunese, e di una generosa quantità di Grana Padano grattugiato.

Con la prenotazione di un ristorante a Padova, puoi assaggiare la gallina di Polverara e i "folpetti in tocio".

Dopo antipasto e primo, diamo il via al carrello di carne e pesce. In questa città, la "regina" delle portate di carne è la gallina padovana, cucinata arrosto o in umido. Le sue carni sono apprezzate in tutto il mondo sin dal 1600 e, assieme alla gallina di Polverara - località limitrofa alla città -, rappresenta una delle specialità più gettonate dai turisti, e dai padovani. Essendo in Veneto, un "contorno" tipico ai tuoi piatti non può che essere la polenta gialla, con la quale puoi gustare anche i famosi "folpetti in tocio" (piccoli polipi cucinati nel sugo di pomodoro). Per accompagnare una selezione di bolliti, invece, ti consigliamo le "verze sofegae", ossia verze stufate (soffocate) con cipolle e brodo vegetale, un piatto "povero" ma gustosissimo, adatto anche a vegetariani e vegani. Per chiudere in bellezza, concediti un dessert tipico di Padova, ossia una bella fetta di torta Pazientina, e non dimenticare di "annaffiare" il tuo pranzo con del buon vino dei vicini Colli Euganei.

da 1 a 15
102 Ristoranti trovati in Padova città
Trova Ristoranti nei comuni della provincia di Padova
Ristorante Buddha
Buddha
Padova - Via Giotto, 31
prenota »
Ai Ghiottoni
Padova - Via Bartolomeo Cristofori, 12
prenota »
Ai Porteghi
Padova - Via Cesare Battisti, 105
prenota »
Al Carmine
Padova - Via Francesco Petrarca, 8
prenota »
Al Fungo
Padova - Via Ugo Bassi, 22
prenota »
al Moretto
Padova - Via Madonna della Salute, 82
prenota »
Al Teatro
Padova - Corso Milano, 22
prenota »
da 1 a 15