sconto del 5%
orari e giorni di apertura
pranzo
orario: 12:30 - 14:30
  • LUN
  • MAR
  • MER
  • GIO
  • VEN
  • SAB
  • DOM
cena
orario: 19:30 - 23:30
  • LUN
  • MAR
  • MER
  • GIO
  • VEN
  • SAB
  • DOM

Ristorante L'Accademia Gourmet - La Terrazza Wine Bar

L’Accademia Ristorante Gourmet - La Terrazza Wine Bar, ospitata nell'antica dimora della Castelluccia, palazzo nobiliare di fine 800 è posta sul Lungomare Cicerone di Lazzaro con sullo sfondo l'imponente Vulcano dell'Etna. "La Sala degli Archi", antica, ricavata in quello che era in origine il deposito, con archi e pilastri in mattoni a vista; la “Sala delle Cantine”, con sobrie cantinette artigianali in legno dove fanno bella presenza le bottiglie presenti nella lista dei vini e comodi divanetti dove gustare drink e piacevoli finger food e “Il Tempio”, elegante per ricevimenti e banchetti, con capitelli, colonne e travi che richiamano i templi della Magna Grecia con una illuminazione che la rende magica facendovi immergere nell'antichità e "La Terrazza Wine Bar", sono gli ambienti che rendono ogni evento da festeggiare, unico!!!
Lo Chef Patron Filippo Cogliandro, chef appassionato della cucina, si occupa personalmente della preparazione dei piatti di mare e di terra con elaborazioni originali, semplici e raffinati per ogni occasione coadiuvato dallo Chef Giovanni Dascola. Di notevole pregio la Cantina dei vini curata personalmente dal maitre di sala Demetrio Albano.
La Cucina si ispira ad un insieme di sensazioni, di mescolanze di piaceri e di gusti, basandosi sull’esigenza di “sporcarsi le mani” in maniera personale. E’ così che abbiamo costruito la nostra esperienza e l’abbiamo messa insieme nei nostri piatti.
Al di là di solite affermazioni (la stagionalità dei prodotti, la loro selezione e la qualità, la reinterpretazione della cucina del territorio ecc…ecc…), la filosofia che tutti i giorni accompagna le nostre scelte, è quella del gioco, della ricerca di un emozione da regalare a chi viene a degustare la nostra cucina e questo sfruttando tutto quello che riteniamo necessario per conseguire questo obbiettivo. Per noi è fondamentale la metodologia di cucina espressa per aggiungere alla freschezza delle materie prime, il sapore di un cibo preparato al momento, senza l’impiego di precotture di ogni sorta. Di conseguenza, l’attesa che precede l’inizio del vostro “viaggio” è il tempo che noi impieghiamo per una presentazione attenta e scrupolosa delle nostre specialità.


Scrivi il tuo commento



Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code    Carica un nuovo codice
Attenzione!

Non sono tollerati riferimenti diretti ai gestori o al personale che, nel bene o nel male, svolgono il loro lavoro.

Commentando acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali in conformità della legge 196/2003

I commenti sono sottoposti alle linee guida per la moderazione

Leggi i commenti

gianni88 il 10/02/2009 ha votato OTTIMO e scritto: Bello, davvero molto bello questo ristorante. Entrando mi ha colpito molto l'ordine e la pulizia ed il persoanle di sala accogliente e sorridente. Molto professionali nell'esporre il menù, spiegato con terminologia adeguatamente comprensibile ed eccezionale ciò che si gusta...., una cucina nuova, gustosa, sorprendente e di ottima presentazione. Il pesce fresco di giornata arriva in sala in vassoio, lo scegli e il maitre ti spiega come lo chef Cogliandro, che è anche il titolare, potrebbe cucinarlo. Ottimo rapporto qualità prezzo, antipasto, primo, secondo e dessert 34€ vino escluso.
Photo gallery

Lo chef consiglia

Rollini di Tonno Rosso, Caciocavallo Silano e Speck Aspromontano, cubetti di Pomodori su agrodolce balsamico di Cipolla Rossa di Tropea.
Sandwich di Polipo torchiato in pastella di Kamut con farcia di Spinaci filanti e Pomodoro fresco
Seppie marinate al profumo di Bergamotto con Mela Verde di Bova e Tempura al Granturco di Gamberi su mousse di Frescolatte
Rotolo di pasta fresca con tocchetti di Pesce Spada, rag? di Gamberoni in bianco e Melanzana fritta
Raviolo aperto di pasta fresca con Vongole sgusciate, code di Gambero e Pomodorini Datterino
Coda di Pescatrice in pastella di farina di Ceci con mousse di Mela Verde al Curry e crema di Asparagi
Fritto di Totano nostrano e Tempura di Gambero Rosso e Verdure con ?Cracker al Nero di Seppia?


Vini consigliati

Oltre 200 etichette suddivise regione per regione
Carta dei vini dedicata alla Calabria